Allieve ultimo atto con un altro 3-2

per la settima volta al tie-break



06/03/2018
a cura di

Aurora Osgb - San Carlo Nova 3-2

23/25 - 25/7 - 23/25 - 25/16 - 15/11
Arduca Fioravanti Re Bellati Baratti Ilardi Volpi Ballabio Norelli Svanini Cislaghi Moroni Liviero 
All.Dell'acqua L.
Ultimo impegno delle Allieve nel campionato Gold contro il fanalino di coda S.Carlo Nova.
Parte male la squadra di casa goffa e impacciata con doversi errori in battuta e non in grado di portare attacchi consistenti, a metà set il 7-12 parla chiaro le gialloblù ospiti senza fare nulla di esaltante non sbagliano nulla in battuta e mostrano una buona ed efficace fase difensiva e con il minimo sforzo si portano sul 23-16, finalmente una scossa pervade le biancorosse che rimonta no fino al 23-22 per poi cedere 25-23 a a favore della ospiti.
Un set decisamente sottotono delle gallette che non hanno mostrato quasi nulla di buono contro un avversario battibile.
Nel secondo set il ritmo è diverso l'Aurora Osgb prende subito il vantaggio in maniera comoda e a metà set il 12-3 risulta essere piuttosto indicativo, finalmente le Gallette costruiscono il gioco dicersificando gli attacchi e riducono al minimo gli errori in battuta, la logica conseguenza é un 25-7 senza storia.
Il terzo parziale incomincia all'insegna dell'equilibrio le squadre rispondono punto su punto, qualche attacco ben eseguito mette in difficoltà le biancorosse che soffrono tremendamente in fase di ricezione dove commettono diversi errori, ma l'Aurora è sempre avanti 12-10 al giro di boa e nel finale sembra anche poter allungare fino al 22-17, da lì un black-out che porta inaspettatamente le avversarie a vincere il set 23-25 con due errori grossolani nel finali in ricezione.
Clamoroso questo set nel quale l'Aurora ha sempre avuto il controllo per poi perderlo nella parte finale in maniera inspiegabile.
Il quarto set fa riemergere tutta la grinta e la determinazione delle Gallette che spingono forte da subito e mantengono un margine di 6/7 costante pertica la gara, finalmente giocate veloci ed attacchi efficaci segnano il 25-16 finale in scioltezza.
Questa è la squadra che conosciamo che per l'ennesima volta in questa stagione  si trova al tie-break  (la 7ma per la precisione) una squadra che non si arrende mai e trova sempre il modo di reagire.
Quindi sarà tie-break e l'inizio è compassato, c'è paura di sbagliare e a meta set l'Aurora conduce 8-7, nella seconda parte bastano tre battute velenose per allungare e chiudere comodamente sul 15-11.
Una partita per la quale si è sofferto piu del previsto, ma che ha visto ancora una volta mostrare i muscoli e la grinta di questa squadra mai doma, la vittoria finale porta le biancorosse provvisoriamente al 4 posto, in attesa dei recuperi del S.Rita Volley, rimane il fatto che l'Aurora Allieve si piazza tra le migliori 8/10 della provincia di Milano e Monza-Brianza, un buon risultato per una buona stagione fin qui disputata.
Ora testa al primaverile che inizierà ad Aprile.
Forza Aurora