Under 21 ancora vittoria al tie-break !

Fantastico 3-2 all'USSB



20/11/2018
a cura di

Aurora Osgb -USSB 3-2

Aurora Osgb 
Bellati Baratti Re Volpi Ilardi Ballabio M. Norelli A. Zanellato Salò Svanini C. Azzini
Appuntamento casalingo per l'Under 21 che affronta l'USSB che precede in classifica proprio l'Aurora di soli 3 punti.
Partenza subito sprint delle Gallette che si portano subito sul 3-0 grazie a battute tagliate e velenose, ma risponde subito il Santa Barnaba che si porta addirittura sul 4-6 grazie ad attacchi potenti da parte del centrale. La gara continua con l'equilibrio a farla da padrona, a metà set conducono le nero-verdi 10-12, le Gallette rispondono colpo su colpo sino al 16 pari, dopodichè le ospiti prendono 2/3 punti di vantaggio grazie ad alcune battute che mettono in difficoltà le biancorosse di casa che non riescono a colmare il gap e finisce 21-25 per USSB.
Un set molto equilibrato perso sul filo di lana, si poteva fare meglio soprattutto nel finale.
Nel secondo set ci si aspetta un'Aurora subito determinata decisa a riscattare il primo set, ma l'USSB inizialmente prende il largo con un netto 8-3, poi finalmente le Gallette grazie a qualche muro e qualche ottimo attacco dalla seconda linea rimonta sino al 12 pari; ancora equilibrio nella seconda parte del set, le biancorosse si portano avanti sul 16-15, ma le nero-verdi piazzono alcune palle piazzate vincenti sotto rete ed indovinano 2 aces portandosi sul 17-19, nel finale nonostante l'Aurora non dermoda, finirà ancora 21-25.
Le nostre ragazze hanno giocato molto bene, ma ancora una volta nel momento deciso la forza ed i centimetri della avversarie hanno pesato.
Il terzo set vede una partenza furiosa delle Gallette, che con servizi potenti e precisi aggrediscono le avversarie e già a metà set il 12-6 risulta essere indicativo, nella seconda parte buona gestione in difesa e qualche attacco deciso delle ali biancorosse sospinte dal pubblico e dalle alzatrici Azzini e Svanini che cercano di diversificare il gioco quanto piu possibile sino al 25-17 finale.
Ancora meglio il quarto set dove la furia biancorossa si abbatte sulle avversarie alle corde, pronti-via siamo già 8-3 ed il gap aumenta a metà set sul 12-4. 
Battute al fulmicotone, difesa attenta ed attacchi precisi anche dei centrali permettono all'Aurora di prendere il largo e chiudere tranquillamente 25-12 il quarto set, veramente devastante lAurora Osgb in questo parziale con elevata cattiveria agonistica, d'altro canto irriconoscibili le avversarie supponenti come il loro allenatore e talmente alle corde da non ammettere in maniera antisportiva una deviazione che avrebbe permesso di chiudere ancor prima il set.
Si va al tie-break, che appartiene al DNA delle Gallette, che ne fanno da tempo la specialità della casa.
Si parte subito forte con battute velenose a scendere e l'Aurora vanti 3-0, poi 6-3 e con un controllo che dimostra grande maturità, a metà set il parziale di 8-5, lascia ben sperare.
Gli attacchi sono continui , le Gallette biancorosse sembrano indiavolate non fanno cadere un pallone ed hanno fretta di chiudere il match, dapprima un confortante 13-9 ed infine ancora un attacco delle ali fanno volare letteralmente le padroni di casa sul 15-11 ed è grande festa, grandi abbracci e grandissimi sorrisi pieni di gioia e stanchezza dopo quasi 2 ore e mezza di gara.
Un gara favolosa dove per assurdo l'Aurora ha ben giocato per tutti e 5 i set disputati.
Un plauso a Mr. Dell'Acqua e tutto il suo staff, alle giocatrice che hanno dato tutte il 110%, in attesa di vedere le nuove arrivate Zanellato e Crivelli.
Un grazie al numeroso e talvolta rumoroso pubblico presente che ha sempre incitato anche sullo 0-2 le proprie ragazze.
Prossimo appuntamento domenica prossima h.19.00 in casa della capolista Quasar che finora non ha mai perso......ma forse...c'è sempre una prima volta......