U14 doppio appuntamento nel weekend

1 punto beffardo con Cantalupo



05/12/2018
a cura di

Cantalupo - Aurora Osgb 3-2

25-15; 21-25; 20-25; 25-12; 15-9
Aurora
Silvestro Giaffreda Fabrizio Aldi F. Aldi B .Borriello
Colombo Norelli B  Passafini Ripa A. Bollani
All. Garavaglia 
Vice Aldi
Partita abbordabile per le Gallette attese a Cantalupo 
Qualche defezione dell'ultimo minuto condiziona alcune scelte, ci si aspetta grinta e concentrazione viste in altre partite.
Partita inizialmente molto equilibrata con un susseguirsi di punti da una parte e dall'altra, a metà set conduce la squadra di casa 12-9 e nella seconda parte del match le biancorosse di casa osano maggiormente in fase d'attacco realizzando una sequenza di punti tali da incrementare il vantaggio sino al 25-15 finale che lascia trapelare una resa.
Nel secondo set l'approccio è  diverso e l'aurora risponde colpo su colpo ed incrementa il suo vantaggio grazie finalmente ad attacchi mirati dei centrali e a buoni servizi. 12-6 a metà parziale e vantaggio sempre in  cassaforte sino al 20-13 poi le padrone di casa conquistano un filotto di 4 punti e ai rifanno sotto rientrando in partita, ma le Gallette tengono e chiudono 25-21.
Il terzo set vede ancora l'Aurora protagonista subito avanti per 6-3 e con il piglio giusto per poter gestire anche questo set ed effettivamente le ragazze di Pietro Garavaglia mantengono il controllo della partita grazie ad alcuni appoggi sottorete efficaci ad inserimenti puntuali dei centrali ed ha una buona difesa qualcosa da migliorare in alcuni servizi; c'è sempre qualche sbavatura ma nonostante questo Aurora osgb vince 25 a 20 anche il terzo set Nel quarto set ci si aspetta un atteggiamento simile al secondo al terzo è d'obbligo chiudere la gara portare a casa questi tre punti che fino a questo momento sembrano essere verità ti invece Pronti Via il Cantalupo infila un filotto impressionante e si porta avanti 9:00 a 2:00
Sotto shock la formazione della Aurora non riesce più a rientrare in partita nonostante qualche cambio mi ha operato anche in corso che sei precedenti la situazione non tende a cambiare ed a migliorare troppi gli errori non sono dei singoli ma anche di squadra a livello di concentrazione generale e di precisione in molti frangenti in questo set si registrano molte battute errate e diversi attacchi finiti sulla rete.
Finisce mestamente 25 12 un set horribilis
Bisogna Quindi ricorrere alla tie break per decidere il vincitore di questa gara
Purtroppo le avversarie del Cantalupo partono decisamente più forte rispetto alle gallette della Aurora Osgb che non riescono a ritrovare il bandolo della matassa è a metà tie-break Siamo otto a quattro per le padrone di casa
Anche nella seconda parte del 7 e le altre ragazze non riescono a reagire e perdono mestamente anche questo set 15 a 9,  un sacco di errori si sono visti anche in questi ultimi due set andando a rovinare una buona prestazione effettuata fino a quel momento in una partita che decisamente si poteva e si doveva vincere
Una partita ed un'occasione sprecata contro un avversario abbordabile, peccato , c'è soddisfazione solo per il punto conquistato che speriamo sia di buon auspicio per il futuro.
Oratori Legnano centro - Aurora OSGB 3 -0
25-18; 25-12; 25-16
Aurora
Silvestro Giaffreda Fabrizio Aldi F. Aldi B.
Colombo Norelli B  Rotta Kemcova Beretta F.
All. Garavaglia 
Vice Aldi
Il giorno seguente alla sconfitta di misura che ha fruttato un punto contro il Cantalupo le ragazze di mister Pietro Garavaglia sono attese dalla insidiosissimo trasferta di Legnano contro la prima in classifica a punteggio strapieno
Nel primo set una formazione decisamente equilibrata permette all'aurora di giocarsi la partita con la capoclassifica e di non sfigurare assolutamente addirittura partono in vantaggio le biancorosse reggendo il ritmo delle avversarie fino al 9 pari; al giro di boa il 13-:09 comunque lascia speranza per la seconda parte di gara che vede delle discrete battute dei buoni attacchi delle padrone di casa molto brave anche in fase di recezione; le gallette dell'Aurora riducono al minimo gli errori ma non riescono a fare altro che chiudere a 18 comunque un set molto ben giocato.
Nella secondo parziale vi sono alcuni cambi di formazione squadra entra molle in campo e prende subito un break di 8-2 che la squadra ospite fa veramente fatica a colmare le padrone di casa schiacciano da ogni posizione si trovano una sequenza di battute vincenti che portano la formazione di Legnano a vincere in maniera inequivocabile per 25 a 12 il secondo game
Nel terzo ed ultimo set la formazione di presentata da Mister Garavaglia è quella del primo squadra cerca di combattere in maniera veemente riesci a stare al pari del Legnano fino al 6- 6; dopodiché una sequenza di battute velenose vincenti delle padrone di casa permette di acquisire un margine di tranquillità di 4 a 5 punti alle rossoverdi che nonostante una reazione dell'Aurora fatta da buoni attacchi da parte del centrale Fiona e delle ali e grazie anche a delle battute molto interessanti, ma non riescono nonostante ciò a colmare la differenza di punti il finale sarà 25 a 16.
Un epilogo scontato contro un avversario comunque di carattere di livello, ma per assurdo l'Aurora in certi frangenti è piaciuta molto più oggi contro la prima della classe che nel giorno precedente contro l'ultima.
Gli esperimenti continuano,  una base su cui lavorare sicuramente esiste,  bisognerà in qualsiasi modo acquisire un pochino in più di fiducia.
L'ultimo appuntamento sarà casalingo il giorno 15 contro un avversario che potremmo definire "diretto" ovverosia l'OSG 2001 di Milano Ghisolfa