Femminile - grande vittoria



19/06/2021
a cura di
Aurora Osgb - La Fenice Buccinasco 3-0

>>
>> Atlete: , Codecà Giorgia, Cairati Alisea, Denari Alessandra, Ballabio Sofia, Albini Valentina, Ogliari Martina, Sant'Agostino Ilaria, Fraccaro Giorgia, Albertario Giulia
>> Allenatore Fontana Stefano, dirigente Svanini Stefano
>
>> Venerdì 11 la gara di ritorno delle nostre ragazze di terza divisione contro il Buccinasco che avevamo già battuto in casa loro per 1/3.
>> Il primo set è molto equilibrato anche se piano piano le nostre si portano avanti con belle giocate tanto che sul punteggio di 16/10 il coach avversario chiama il suo primo time out; pur recuperando qualche punto il Buccinasco non riesce mai ad impensierire le aurorine che anche grazie a qualche ace di Albini e monster block  e fast di Ogliari chiudono il parziale 25/16.
Il secondo set, forse cominciato un po' alla leggera credendo che la partita sia facile, il parziale di 1/8 è lo specchio della situazione, le avversarie, capito dove piazzavamo i nostri attacchi, corrono ai ripari e difendono egregiamente.
Coach Fontana chiama time out e striglia le atlete ma ci vorrà anche il secondo time out sul 8/13 per spronare a fare meglio, infatti da lì in avanti comincia il lento recupero fino al 22/22.
A questo punto è il Buccinasco che, forse demoralizzatosi, commette qualche errore di troppo con invasioni, palle in rete e mancati recuperi in zona di conflitto concedendoci il secondo parziale 25/22.
Nel terzo set Fontana cambia il palleggiatore, Codecá su Cairati, si parte abbastanza equilibrati, poi sul 7/5 esce Albini per un infortunio ed entra Fraccaro in aiuto dal under 21.
Il Buccinasco è stanco e con la panchina corta e le nostre ragazze dilagano facendo vedere un bel gioco è una buona varietà di attacchi, bravissima anche Giulia Albertario, il nostro libero che si prodiga nei recuperi appoggiando la palla con precisione al alzatore.
Il coach avversario chiama i suoi due time out sul 21/15 e poi sul 23/16, più che altro per far rifiatare le ragazze in un terzo set caratterizzato da giocate lunghissime su ogni punto.
Un ace di Codecá chiude set è partita 25/16 tre a zero per l'Aurora.
Una bella gara con finalmente un varierà di attacchi che dimostra la fantasia e il valore di questa squadra.